◄─ 11.09.'21

sabato 18 settembre 2021, ore 20:30

26.09.'21 ─►

Salve, visto che alla fine siamo arrivati all'"obbligo mascherato"? Entro un mese chi lavora dovrà dotarsi del ‘certificato’; praticamente non ci sono scappatoie. Ribadisco che sarebbe stato più giusto, ed onesto, imporre la vaccinazione obbligatoria. Basterebbe una legge come prescrive l'articolo 32 della Costituzione [approfondimento]. Chi blatera che lo Stato non può farlo, si documenti piuttosto; già che c'è potrebbe anche farsi un esame di coscienza... Solo con i vaccini si è iniziato a riaprire per tornare alla vita di prima; difatti un paese dell'Ue ha già iniziato di chiudere con lo stato d'emergenza causa covid: la Danimarca. Dal 1° settembre basta con il greenpass nei locali al chiuso; dal venerdì 10 basta con mascherine (chiuso/aperto), da venerdì 10 sono state saranno rimosse tutte le limitazioni introdotte a marzo 2020. Inizialmente questa data era stata fissata per il 1° ottobre, ma poi il governo danese l'ha anticipata. Insomma il covid non è più considerata una "malattia socialmente pericolosa"; attenzione sì, ma la vita di prima può, e deve riprendere. I numeri dell'epidemia sono ancora in miglioramento: Rt nazionale medio a 0,85; incidenza settimanale da 64 a 54; quasi tutte le regioni a rischio basso. Lunedì scatterà la cosiddetta terza dose per chi è più esposto o a rischio: operatori sanitari, persone immunodepresse trapiantate dializzate ecc. ecc. Volevo riportare  numeri della campagna di vaccinazione, però variano di diversi punti percentuali (a seconda della fonte). Intanto si registra una pressione ospedaliera oltre il limite in t.i. nelle Marche; invece per la Calabria riguarda la cosiddetta a.n.c. Era stato scritto che questa regione sarebbe finita in zona visto che martedì 14 l'occupazione in Rianimazione era del 10,7% (quindi due punti decimali oltre il limite). Però la Cabina di regia, nella suo riunione di giovedì, ha ritenuto che i miglioramenti nei giorni successivi fossero sufficienti per rimanere nella zona di rischio minimo [leggi]. Sarebbe il caso che le testate giornalistiche, sopratutto quelle online, considerino altri "fattori" oltre al mero dato numerico... Invece per ‘La Nazzione’, il quotidiano fiorentino specializzato in accidenti & disgrazie (ma anche nelle gesta del mdF - inattivo dal 1985), non c'è speranza. Anche ieri sulle locandine dell'edicole della Piana c'era la notizia che la città di Prato fosse una tra le peggiori d'Italia per il contagio! Non nego che una settimana fa, la situazione fosse complicata ¦articolo di Sivia Bini¦; però negli ultimi giorni è estremamente migliorata visto che non ci sono province da zona arancione/rossa. Se poi certi "giornalisti/e" [virgolette d'obbligo] vogliono scrivere che comunque va male, gli risponderei come faceva il mio bisnonno: <<Fate come vu volete>> eheheh. Volendo adesso essere seri, i 3.434.070 over 50 zero-vax andrebbero convinti piuttosto che ghettizzati. Sono concittadini/e che con l'arrivo dell'autunno rischiano di finire in ospedale, o anche peggio; idem per 527mila settantenni senza vaccino ¦fonte¦. Passando ad altro, in settimana si sono tenuti altri G20, "corollari" a quello del 30-31 ottobre a Roma. Intanto si sono mossi tutti a colpi di G20: Cingolani propone quattro tavoli per 200 giovani sul clima; Draghi ha tenuto un summit virtuale con un intervento di previsioni fosche ed apocalittiche da far invidia a Crisanti eheheh. Il cosiddetto ‘patto di Roma’ dello scorso 6 settembre non l'ho citato perchè è un nulla, come il "ministro" [virgolette d'obbligo] che è pure segretario di un partito/nullità. Adesso direi di passare ai numeri del covid nel mondo: 228,63M casi e 4,696M decessi. Se il trend dei contagi è più o meno 4 milioni a settimana, le persone — malate e poi decedute — sono 70mila (meno delle più di centomila di diverse settimane fa). Gli Stati Uniti ovviamente sono primi come casi (42,8M) e morti (690mila); il 15 settembre sono morti ben 2394 americani/e. Si sono superate le vittime causate dall'influenza ‘Spagnola’ di un secolo fa... Il Brasile, secondo in classifica per casi e decessi, vede dal 25 giugno una diminuzione dei cosiddetti casi attivi; erano più di un milione, ieri 332mila. Dal 20 agosto le dipartite giornaliere causa covid sono meno di mille (467 ieri). A proposito dei decessi, il Vietnam vede finalmente diminuire questo dato che aveva raggiunto due "picchi" (737 il 21 agosto e 803 il 1° settembre). Praticamente è dal 29 luglio che muoiono almeno 200 persone ogni giorno. La Russia ha un trend più o meno costante da luglio: almeno 700 al giorno! Difatti il totale è arrivato a 197mila. I contagi in Russia dilagano visto che appena il 28% della popolazione è immunizzata [russi/e sono 146 milioni]. In Israele il 40% dei 9500 casi registrati il 15 settembre ha meno di 11 anni [leggi]! Comunque sia, la terza dose (quella del siero anglosvedese) fornisce anticorpi dieci volte più della seconda ¦fonte¦. La Spagna vede un'incidenza dei contagi come non accadeva da un anno a questa parte; invece la Slovacchia potrebbe avere tremila persone contagiate entro fine mese ¦notizia¦. Adesso passerei a notizie di vario tenore, scelte a mio insindacabile giudizio eheheh:la "pattuglia" di premier scandinave perde Erna Solberg (leader di Høyre/‘‘Destra’’) che governava la Norvegia dal 16.10.2013. In otto anni si sono succeduti ben quattro esecutivi; ma stavolta i laburisti l'hanno spuntata all'elezioni dei 169 seggi dello Storting. Per la prima volta dal 1959, i cinque paesi nordici [Danimarca, Finlandia, Islanda, Norvegia e Svezia] saranno governati da esecutivi di sinistra. Ricordo che la Danimarca ha una premier (Mette Frederiksen, classe 1977); idee per la Finlandia (Sanna Marin, 1985) e l'Islanda (Katrín Jakobsdóttir, 1976).sempre a proposito d'elezioni, però in corso, domani si chiudono quelle per la Duma (la ‘camera bassa’ della Federazione Russa). Inoltre sarà eletto il premier che ricordo è capo del governo e quindi esercita il potere esecutivo, ma solo per quanto riguarda la politica interna... Dalla riforma costituzionale del 1993 chi veramente comanda in Russia è il Presidente; dal 2000 — eccetto un quadriennio — tale carica è dell'ex funzionario del Kgb, e direttore dell'FSB (l'agenzia che ha sostituito il Kgb), ‘Zar Vladimiro’. Questi ha aumentato i suoi poteri (e prolungato i mandati) magheggiando la Costituzione poichè ha i 2/3 della Duma... Nell'attuale mandato [di sei anni fino al 2024] la popolarità — secondo i sondaggi — è in calo seppure ancora sopra il 50%. Comunque sia, i partiti che sostengono l'esecutivo/Putin dovrebbero vincere. Perchè? Semplice: quasi tutti i rivali sono stati estromessi [leggi] eheheh.l'Oklahoma ha deciso di rompere la moratoria sull'esecuzioni che andava avanti dal 15.01.2015. Allora l'afroamericano Charles Warner dovette attendere 90’ perchè la Corte Suprema si pronunciasse sulla costituzionalità del miscuglio letale, da sparargli in vena, Midazolam-Rocuronium Bromide-cloruro di potassio. Era accaduto che nella doppia esecuzione del 29.04.2014 (proprio Charles Warner ed un altro afroamericano, tanto per cambiare, Clayton Lockett) ci fu per così dire un intoppo... Lockett — dopo aver ricevuto il mix — iniziò a contorcersi, respirare a fatica e digrignare i denti; inoltre tentò d'alzarsi [leggi]! La sua agonia durò tre quarti d'ora prima che un infarto lo uccidesse definitivamente. Una successiva inchiesta stabilì che l'iniezione era stata fatta a cazzo di cane (vena scoppiata!); inoltre, per dice un errore burocratico, le fiale di acetato di potassio avevano preso il posto del cloruro di potassio... Warner — che doveva essere "giustiziato" subito dopo — vide la sua condanna rinviata per la quinta volta; ma poi arrivò il anche il suo giorno ¦scheda iMdm¦. L'amministrazione carceraria introdusse una "modifica" al mix letale: cinque volte la dose del sonnifero Midazolam usata per Lockett. Gli avvocati di Warner fecero ricorso alla SCOTUS, ma andò male: 5-4 e quindi disco. Anche quell'assassinio di un assassino non filò liscio: il condannato disse «Fa male, sembra acido» e poi chiuse gli occhi. Nel successivo ottobre le condanne capitali furono sospese a tempo indeterminato; la governatrice-"giustizieria" Mary Fallin (17 esecuzioni nel suo mandato dal 2011) si era finalmente decisa d'abbozzarla. All'elezioni del 2018 non poté partecipare perchè in questo stato di ‘Bifolcolandia’ al massimo si può fare il governatore per due mandati. Un ex venditore porta a porta poi specializzatosi nel settore dei mutui con la sua azienda, tale Kevin Stitt, vinse le primarie repubblicane e poi l'elezione contro il rivale democratico. Prima o poi avrebbe ripreso la questione della pena di morte, e così il 13.02.2020 annunciò che la moratoria sarebbe finita... E' stato di parola: ad inizio mese il procuratore generale ha chiesto all'OCCA, la più alta Corte per i casi "criminali", di fissare la data dell'esecuzione per sette persone. Ad oggi, 44 uomini sono nella sezione-H dell'Oklahoma State Penitentiary; invece l'unica donna è al MBCC. Ma uno di loro, Julius Jones, potrebbe salvarsi dall'appuntamento con il boia fissato per il 18 novembre; infatti l'Oklahoma Pardon and Parole Board ha votato 3-1 a favore di un provvedimento di clemenza ¦notizia¦. Però dovrà essere il governatore a tramutare questa "raccomandazione" in un ergastolo senza condizionale... Per la cronaca, nello stato centro-meridionale ci sono tre opzioni per essere giustiziati/e: fucilazione, iniezione letale e asfissia con l'azoto! Fu la prima governatrice, ‘Mary la forcaiola’ Fallin, ha introdurre questo metodo [leggi]; solitamente è utilizzato per l'eutanasia degli animali. Nel 2018 fu chiesto alle 45 persone condannate a morte quale volessero scegliere...ancora una volta nell'isole Fær Øer si è consumata la mattanza della Grindadrap. Dato che la popolazione di balene è sempre più ridotta, ne ha fatto le spese centinaia di delfini. Piuttosto che augurare malacci & accidenti a chi compie questa "caccia", tipicamente con il grindaknívur, confido nel mercurio e PCB contenuti nelle carni di quei mammiferi scannati. Spero che ne abbiano una quantità talmente alta da surclassare la ‘malattia di Minamata‘; ricordo che tali sostanze s'accumulano nell'organismo; inoltre passano al feto sia in gravidanza che durante l'allattamento. Adesso chiuderei con delle note "di servizio" per chi sta nell'Emirato Islamico dell'Afghanistan; ancora una volta i ‘tagliagole’ barbuti si sono rimangiati le promesse fatte: solo i maschi potranno andare a scuola! Ad essere precisi, alle bambine sarà permesso frequentare fino alle elementari. Poi a casa a fare le casalinghe, le moglie, le madri; insomma ci siamo capiti. Al posto del ministero delle donne c'è il dicastero <<per la prevenzione del vizio>>. Agli statali è stato chiesto di tornare a lavorare seppure non siano pagati da mesi. L'Aglianese — a tre mesi dal secondo posto nello scorso campionato — riparte; sono rimasti in cinque: Colombini, Gelli, Giordani, Kouko e Brega. Giannini si è accasato al Follonica; peccato perchè quel mediano destro l'avrei tenuto... Comunque sia, è stato tesserato Luca Zanon; è un difensore classe 1996 cresciuto nelle giovanili della Fiorentina. Esordì in serie B 2015-2016 con l'Entella, ma giocando appena cinque gare; la stagione successiva passò alla Pistoiese: 23 presenze, quasi tutte da titolare. Alla Ternana, di nuovo in serie B, non andò benissimo (sette gare). Invece il campionato 2018-19 nelle file della Robour Siena fu discreto: 27 presenze, quinto posto finale anche se poi i bianconeri furono eliminati al primo turno dei playoff. Al Pordenone, ancora in serie B, in un "campionato e mezzo" è sceso in campo solo due volte; lo scorso febbraio ha rescisso il contratto. Per giocare sulla fascia destra è stato tesserato Robert Shehu, un 2002 che lo scorso anno era al Taranto; ha anche tre gettoni di presenza nella nazionale under 17 albanese. Altri giocatori sono in rosa e dovranno essere valutati (immagino anche Surraco). Ma adesso è arrivata l'ora di far parlare il campo con l'esordio in campionato: AglianeseTritium4-0servizio Tvlsintesi Tvptabellino alle 15 di domani, prima giornata ¦risultati/marcatori¦. In settimana ritorna la Coppa nazionale Dilettanti dopo un anno di stop: AglianeseScandicci0-3tabellinoeliminataalle 17:30 di mercoledì 22, primo turno della Coppa Italia serie D ¦risultati/tabellini¦. Regolamento: se al termine dei 90’ il risultato fosse in parità, si procede alla battuta dei calci di rigore per stabilire la squadra qualificata ai trentaduesimi. Come al solito, inizio con la sequela di url sul covid: pagina worldometers.info [situazione per ogni paese del mondo]; statistiche coronavirus in Italia [con report dal 24.02.2020]; sito di Roberto Battiston [con grafici e tabelle su Rt incidenza numero degli ‘infettivi attivi’]; "sintesi del giorno" [a cura del dott. Paolo Spada; resoconto giornaliero]; Nuovo Monitoraggio Regioni/PA [a cura di Vittorio Nicoletta; con percentuali occupazione posti letto, incidenze regionali fino a tre settimane prima, soglie per le fasce di colore]; italia_colori_covid.asp ["colori teorici" delle regioni a seconda dei dati odierni dell'incidenza e pressione ospedaliera]; focus vaccini; notizie live sul coronavirus in Italia e nel mondo. Giorni, due notiziati ed uno raccontato: dom. 12 {sputniknews.comItalia|mondo}, lun. 13, mar. 14, mer. 15 {sputniknews.comItalia|mondo}, gio. 16, ven. 17/ieri, sab. 18/oggi {cinquantamila.it¦i piU' LETTI oggi|settimana|mese}. A seguire: i fatti della settimana — dal 10 al 17 settembre — in venti foto; la rassegna d'istantanee settimanali ed atlantiche (venerdì 10-giovedì 16). Eccone alcune, da me scelte e per così dire descritte: Imadre che porta a brigiotto il figlioletto durante una marcia di protesta; Buenos Aires. IImicio rosso che giace sul bagnasciuga della Black Sand Beach di Langkawi. La stagione per i turisti "casalinghi" è ripartita mercoledì 15. IIIun addetto lava una delle due elefantesse "ospitate" presso lo zoo di Karachi, Pakistan. IVfuochi d'artificio lanciati contro le forze dell'ordine nell'ennesima notte di manifestazioni-incidenti a Bangkok. E' la ‘quarta ondata’ in corso da giugno. VBoeing 737 piazzato su una scogliera vicino alla spiaggia di Nyang-Nyang, Bali. Sembra che sia misteriosamente comparso nel 2015; è stato tagliato di netto a mezza fusoliera... Infine ecco le rubriche meteo-di-chiusura: previsioni per i prossimi cinque giorni e la tendenza nella settimana). Come ben sapete, oppure no, l'autunno astronomico nell'emisfero boreale inizierà alle 20:21 italiane di giovedì 22. La "data canonica" per il passaggio da estate ad autunno cade solitamente il 22 o 23 Settembre; quella del 21 avviene solo in rarissime circostanze: nell'anno 1000 e poi nel 2092! Anche l'equinozio il 24 è davvero raro: l'ultima volta nel 1931, la prossima nel 2303... Tornando all'immediato presente, per quanto riguarda il meteo, dovrebbe palesarsi la prima "tempesta autunnale"; saluti e buon fine settimana da ‘Br73’ Raffaele.

 P.S.  Le "droghe dello stupro" GBL, e sopratutto GHB/‘ecstasy liquida’, sono così soprannominate perchè rende la vittima manipolabile e priva di volontà. Se il dosaggio è eccessivo, dopo l'iniziale euforia, subentra anche la perdita di coscienza. Al risveglio non ci si ricorda praticamente nulla; inoltre le tracce nel sangue svaniscono dopo poche ore. In Italia sono inserite nella tabella degli psicofarmaci benzodiazepine e quindi tra le sostanze stupefacenti e psicotrope poste sotto controllo internazionale e nazionale e collegate al sistema sanzionatorio per gli usi illeciti. In particolare, il GHB è commercializzato in Italia come Alcover; il suo utilizzo sarebbe quello di trattare l'etilismo... Fatto sta che qualche settimana fa un sacerdote di Prato è stato arrestato per spaccio e importazione di sostanze stupefacenti, in particolare la ‘droga dello stupro’! Di GHB ne importava dall'estero, via corriere, quantitativi da 0,5-1 litri la volta! Aggiungo che utilizzava i soldi dell'offerte!! Costui ne faceva incetta nel corso di "festini" dove — oltre all'uso di stupefacenti — si consumavano rapporti sessuali; dulics in fundo, il sacerdote usava aver rapporti non protetti (anche con il compagno) seppure fosse sieropositivo!!! Su questo pagina è riassunta questa vicenda davvero sconcertante. Ciò che però mi sconcerta al cubo è il "trattamento preferenziale" riservato dalla magistratura: nonostante le molteplici ipotesi di reato, alcuni delle quali pesanti, non è scattata la reclusione!!! Il 40enne — a cui il vescovo ha concesso un anno sabbatico per motivi di salute — è ai domiciliari!!!!

{legenda frecce e colori}

ARCHIVIO GENERALE

 HOME PAGE