DO I NUMERI {2012}

DICEMBRE 2011/GENNAIO

1

è il tasso d'interesse per il prestito concesso dalla Bce nell'asta di rifinanziamento a tre anni del 21.12.2011 (operazione 3y LTRO).

14

sono le banche italiane [ elenco] che hanno partecipato al 3y LTRO.

2.125

euro, è la spesa pro-capite per i giochi d'azzardo. {fonte: Il Venerdì di Repubblica n. 1240 del 23.12.2011, pag. 46}

40.440.000.000

bond, è la quantità di obbligazioni — con garanzia statale — presentate dalle banche italiane per il 3y LTRO [leggi qui].

489.191.000.000

euro, a tanto ammonta la somma prestata dalla Bce a 523 banche europee nella 3y LTRO′.

FEBBRAIO

80

è la riduzione in percentuale del contributo per la badante che subiranno nel 2012 i coniugi Paolo Pratesi e Liù Berretti di Firenze. Il Comune erogherà ogni mese 100 euro all'uomo e 120 alla donna; fino al Dicembre 2011 era di 600 euro a testa. [leggi qui]

3210

euro esentasse, è il rimborso per un consigliere regionale che da Pordenone si sposta a Trieste (114 km) per 21 giorni su 30.

25.620

euro lordi il mese, è lo stipendio del presidente della provincia di Bolzano.

10.570.899

euro, a tanto ammontano le <<spese elettorali e di propaganda>> di Dl/La Margherita” nel 2008. Nota: questo partito confluì nel Pd il 14.10.2007.

25.921.198

euro, è la <<disponibilità liquida>> di Dl/La Margherita” per il 2010. Nota: lo scorso Giugno il comitato di tesoreria di Dl approvò sia il rendiconto 2010 che il bilancio preventivo 2011.

MARZO

198

i fusti tossici, per così dire persi, dall'Eurocargo Venezia della Grimaldi poco a largo dall'isola di Gorgona lo scorso 17 Dicembre.

8750

euro mensili — più iva — per gli ultimi sei mesi del 2011; è il compenso pagato dalla Presidenza del Consiglio a Luciana Pilotti. [leggi qui]

7.005.649

euro, è l'imponibile netto (redditi riferiti al 2010) dichiarato da Paola Severino.

762.889.000

euro, è il debito — al 31.12.2009 — del gruppo Marcegaglia verso i fornitori. {fonte: il Fatto Quotidiano}

529.531.000.000

euro, è l'entità della "richiesta "da parte di oltre 400 banche nell'asta di finanziamento Bce del 29.02.2012 (seconda tranche del 3y LTRO).

APRILE

13.200

euro, quanto ha speso la Regione Valle d'Aosta nel 2010 per una collaborazione tecnica per lo svolgimento di attività preordinate all'applicazione della normativa regionale in materia di interventi per la promozione dell'uso razionale.

26.370

euro, è il compenso che nel 2010 la Regione Friuli ha previsto per dei contratti di collaborazioni con persone qualificate che doveva verificare se nevica e rilevare quanto.

272.000

euro, è il compenso dato nel 2010 dal comune di Lucca ad un collaboratore per la definizione e proposta di politiche e comunicazione verso l’esterno.

8.360.000.000

euro, è quanto spenderà nel 2012 la Camera per i servizi di stampa degli atti parlamentari (7,150 milioni) e per i servizi vari di stampa (1,21 milioni). {fonte: la Repubblica del 30.03.2012, pag. 15}

992.800.000

euro l'anno, è la "dotazione ordinaria" prevista dalla Camera dei deputati sino al 2014. {fonte: leggi qui}

MAGGIO

8

i deputati che alle 15:33 di giovedì 03.05.'12 erano presenti in Aula per le risposte del ministro Fornero alla questione “Iniziative a tutela dei cosiddetti lavoratori esodati ed esodandi”. {fonte: Camera Web TV e Radio 24}

32

imprenditori suicidi dal 1° Gennaio al 2 Maggio 2012. {fonte: CGIA di Mestre, leggi qui}

2700

euro, tanto resta nel fondo della Tesoreria del comune di Torino; l'anno precedente (2010) era di ben 158 milioni.

950.000

euro (+iva), tanto offre l’ufficio per le gare e i contratti del Senato per la fornitura di agende da tavolo e agende tascabili. Le buste dell'offerte verranno aperte il prossimo 4 Giugno; la commessa ha durata biennale (2013-14).

3.015.000

euro (+iva), tanto spenderà la Camera per stampare ogni anno, dal 2013 al 2015, 32.800 agende da tavolo e agende tascabili [46 per ogni deputato]. La gara si è chiusa lo scorso Dicembre.

GIUGNO

58

le emittenti che trasmettono dalla collina di San Silvestro (Pescara).

68,5

in percentuale, è il "peso fiscale reale complessiva" [total tax rate] sulle PMI nel 2011. {fonte: Giorgio Squinzi, leggi qui}

78

sono i deputati che hanno votato contro |elenco| il dimezzamento del finanziamento pubblico per il 2012. Il disegno di legge ‘C. 4826 è comunque passato all'esame del Senato.

39.762.930

euro, tanto dovrà restituire Guido Bertolaso allo Stato per danno erariale secondo quanto disposto dalla Corte dei Conti.

76.000.000

euro, tanto costa — ogni giorno — la spesa militare da parte dell'Italia. {fonte: appello di padre Alessandro Zalotelli}

LUGLIO

12

sono le volte che Giancarlo Abete ha preso parola alla Camera dove è stato deputato dal 1979 al 1992 [XIII, IX, X Legislatura]. Nota: il suo primo "discorso" nel 1981 è stato il seguente: «Aderisco alla richiesta del rappresentante del governo e non insisto per la votazione del mio ordine del giorno». {fonte: il Fatto Quotidiano del 03.07.2012, pag. 2}

36,3

è la percentuale di disoccupazione giovanile (età 15-24) al Maggio 2012. Nota:

è tasso più alto sia dall'inizio delle serie storiche mensili (dal Gennaio 2004) che da quelle trimestrali (dal quarto trimestre 1992).

6.668,70

euro netti mensili, è lo stipendio di Anna Maria Cancellieri. Costei, nata nel 1943, è andata in pensione nel 2009 dopo 37 di lavoro come alto dirigente pubblico (prima al Viminale e poi prefetto e commissario straordinario) ¦scheda-trasparenza¦. {fonte: il Fatto Quotidiano del 01.07.2012, pag. 2}

180.000

sono, migliaia più migliaia meno, i dipendenti del Ministero della Difesa [Esercito, Aeronautica, Marina, Arma dei Carabinieri]. Nota: il numero dei comandanti è superiore al numero dei comandati.

314.522.64

euro lordi annui, è l'ammontare della "pensione provvisoria" di Giampaolo Di Paola ¦scheda-trasparenza¦. {fonte: il Fatto Quotidiano del 01.07.2012, pag. 2}

AGOSTO

19

sono i senatori firmatari di un emendamento al ‘decreto-terremoto’ (decreto legge n. 74/'12) che voleva introdurre un "condono pro-Campania". Il Senato l'ha poi convertito in legge [la n. 122 del 01.08.'12) senza l'emendamento in questione. {fonte: La Repubblica del 01.08.2012, pag. 7}

30

è il numero di "fiducie" che il governo Monti ha chiesto, ed ottenuto, dal 17.11.2011 al 26.07.2012.

631

euro netti, è la busta paga ricevuta un cassintegrato della Mirafiori. {fonte: La Repubblica del 01.08.2012, pag. 21}

20.288

sono i dipendenti (17.218 a tempo indeterminato e 3.070 a tempo determinato) dell'ARS al 31.12.2011.

19.558.000.000

euro, tanto è costata la Regione Sicilia nel 2011; rispetto al 2010 si è avuto un incremento di 299 milioni di euro. [leggi qui]

SETTEMBRE

-402

metri, è la profondità a cui si sono spinti due operai per ulteriore protesta durante lo sciopero alle miniere del Sulcis [leggi qui].

320

i posti del “Giuseppe Meazza”/San Siro che sono riservati per ogni gara dell'Inter o del Milan "a favore" del comune di Milano: 4 al sindaco, 2 ad ognuno dei 12 assessori e 48 ai consiglieri.

{fonte: il Fatto Quotidiano del 31.08.2012}

550

i posti dell'Olimpico di Roma che sono riservati al Coni, proprietario dello stadio. Fino al campionato 2011-12 per ogni gara di Roma/Lazio venivano "regalati" oltre mille biglietti.

12.000

euro, tanto costò il regalo [un tubero di tartufo] fatto all'allora premier Berlusconi dalla Giunta di Piercarlo Fabbio. {fonte: il Fatto Quotidiano del 02.09.2012, pag. 4}

199.778

euro, è lo stipendio annuo lordo (quindi non comprensivo di tasse, trattenute e altro) di sei ministri del governo Monti. Paola Severino prende 195.255 euro, Monti 211.502 [come senatore] e Corrado Passera 231.804. {fonte: il Fatto Quotidiano del 02.09.2012, pagg. 2-3}

OTTOBRE

76

sono i deputati uscenti dell'Ars (15ª legislatura di “autonomia speciale”) che si sono ricandidati per l'elezioni regionali del 28 Ottobre 2012. Nota: i candidati per i 90 seggi a Palazzo dei Normanni sono ben 1629, distribuiti in 19 liste.

{fonte: Il Fatto Quotidiano del 02.10.2012, pag. 7}

306

per cento, è l'aumento — registrato negli anni 2005-2008 — del mesotelioma pleurico nella popolazione di Taranto. {fonte: progetto SENTIERI}

400

sono i decreti attuativi che servono per attuare le varie decretazioni d'urgenza (‘salva Italia’, ‘cresci Italia’, ‘spending rewiew’, ‘riforma Fornero’ ecc.) prodotte dal governo Monti. Al 02.10.2012 ne erano stati "prodotti" solo 40. {fonte: Il Fatto Quotidiano del 02.10.2012, pag. 11}

3800

sono gli istituti che non potranno usufruire della banda larga poichè chiuderà il progetto “SPC scuole”. Dal 20.10.2012 questi istituti dovranno confermare la connessione all'SPC a loro spese [leggi qui].

3.110.326

euro, tanto — nel 2011 — ha speso il gruppo dei 18 consiglieri Pdl della Regione Lazio. Nota: fino al 02.10.2012 del gruppo consiliare ne faceva parte anche Franco Fiorito.

NOVEMBRE

-57,66

per cento, è il tracollo del centrodestra (senza UDC) nelle regionali della Sicilia rispetto a quelle del 2008. I voti sono passati da 1.001.598 a 424.121. {fonti: 1 e 2}

-26,69

per cento, è il calo del centrosinistra (senza UDC) nelle regionali della Sicilia rispetto a quelle del 2008. I voti sono ridotti da 770.059 a 564.545. {fonti: 1 e 2}

+414,71

per cento, è il boom del ‘M5S’  di Beppe Grillo nelle regionali della Sicilia rispetto a quelle del 2008. I voti sono balzato da 46.396 a 285.202. Questi hanno rappresentato il 14,88% del totale pari a 15 seggi (su 90). {fonti: 1 e 2}

10.255

euro netti il mese è l'indennità dei 45 consiglieri della Regione Molise. Nota: nonostante che l'ultime elezioni si siano tenute nell'Ottobre 2011, si dovrà tornare al voto come disposto dal Consiglio di Stato.

2.774.000

è il numero dei disoccupati a Settembre 2012 secondo l'Istat. Il tasso di disoccupazione giovanile (15-24 anni) è salito dell'1,3% rispetto ad Agosto attestandosi al 35,1%.

DICEMBRE

0

sono i passaggi parlamentari finora compiuti dal ddl costituzionale di riforma del Titolo V. Ricordo che le leggi di revisione della Costituzione e le altre leggi costituzionali devono essere approvate a maggioranza assoluta da ciascun ramo del Parlamento con due distinte deliberazioni, tra le quali devono intercorrere almeno tre mesi.

600.000

euro lordi l'anno, saranno corrisposti al garante di indiscussa indipendenza competenza ed esperienza, incaricato di vigilare sulla attuazione delle disposizioni del presente decreto cioè il decreto legge 03.12.2012, n. 207 (poi convertito dalla legge 24.12.2012 n. 231) La copertura finanziaria per il 2013, 2014 e 2014 avverrà mediante corrispondente riduzione dell'autorizzazione di spesa dei fondi assegnati da due delibere Cipe: quella per “interventi di contrasto del rischio idrogeologico di rilevanza strategica regionale nel Mezzogiorno” e le “risorse nel Mezzogiorno nei settori ambientali depurazione acque e bonifica di discariche”. Praticamente si tratta di togliere fondi destinati all'Ambiente.

2.741.685

sono i cittadini che hanno votato al ballottaggio delle primarie “Italia. Bene Comune”. Il compenso — minimo — da versare era previsto in due euro.

3.110.210

sono i cittadini che hanno votato al primo turno delle primarie “Italia. Bene Comune”. Il compenso — minimo — da versare era previsto in due euro.

250.000.000

d'euro, tanto toccherà pagare ai cittadini italiani in bolletta secondo quanto previsto dal decreto ministeriale 23.11.2012. In vista dell'inverno l'ente proprietario [l'Enel] potrà accenderà le sue (inquinanti) centrali ad olio combustibile per risparmiare gas naturale. Se il clima sarà "mite" le terrà spente; ovviamente i 250 milioni li prenderà comunque.

◄─ 2011

ARCHIVIO GENERALE           HOME PAGE 

2013 ─►